(Foto di repertorio)
in foto: (Foto di repertorio)

Ennesimo incidente mortale a Milano: la vittima è un uomo di 76 anni, che questa mattina è stato travolto da uno scooter in via Comasina, nell'omonimo quartiere alla periferia nord del capoluogo lombardo. L'incidente, come riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto pochi minuti dopo le 7. Non è ancora chiara la dinamica, sulla quale indagano gli agenti della polizia locale giunti sul posto. Per l'anziano, nonostante l'intervento dei soccorritori del 118, non ci sarebbe stato nulla da fare: è morto sul colpo. Nell'impatto è rimasto ferito anche il ragazzo di 29 anni che si trovava alla guida dello scooter, trasportato in codice verde all'ospedale Sacco per lievi ferite. Il suo racconto servirà probabilmente a chiarire la dinamica dell'episodio.

Lunedì un ciclista investito da un pirata della strada: morto dopo giorni d'agonia

Lunedì scorso un uomo di 64 anni era stato investito alla periferia sud della città, in via Virgilio Ferrari: il 64enne era in sella a una bicicletta ed è stato travolto da un'auto, il cui conducente non si è fermato a prestare soccorso. Il 64enne è finito in coma al Policlinico e, dopo aver lottato tra la vita e la morte, è purtroppo deceduto. La vettura che lo ha travolto, una Seat Ibiza grigia intestata a un prestanome, è stata trovata in un campo poco distante dal luogo dell'incidente: è ancora ricercato, invece, il pirata della strada, che dovrà rispondere di omicidio stradale e omissione di soccorso.