135 CONDIVISIONI
Milano design week 2017
29 Marzo 2017
12:03

Gli eventi da non perdere in programma al Fuorisalone 2017

Sono più di mille gli eventi del Fuorisalone, la manifestazione che si svolge in tutta la città di Milano in contemporanea al Salone del Mobile e alla Design Week: ecco alcuni degli appuntamenti in programma da non perdere.
A cura di Ida Artiaco
135 CONDIVISIONI
Mappa degli eventi del Fuorisalone 2017.
Mappa degli eventi del Fuorisalone 2017.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Milano design week 2017

Torna dal 4 al 9 aprile a Milano il Fuorisalone in contemporanea al Salone internazionale del Mobile e alla Design Week. La manifestazione conta quest'anno circa mille eventi sparsi da un angolo all'altro della città della Madonnina e dedicati non solo all'universo dell'arredamento, dell'architettura e del design, ma anche alla moda, all'arte, al food e all'automotive con mostre, aperitivi, showroom e installazioni, con un'attenzione particolare alla manifattura 4.0, vero filo conduttore dell'edizione 2017. Non si tratta, dunque, di un appuntamento fieristico, ma di una serie di percorsi rivolti al pubblico e che ogni anno, dall'inizio degli anni Ottanta, attira nel capoluogo lombardo centinaia di migliaia di turisti e curiosi. Ci saranno in tutto undici aree (o distretti) in cui saranno concentrati la maggior parte degli eventi: Brera, Tortona, Ventura Lambrate e Ventura Centrale, Durini Design, Porta Venezia in design, Zona Santambrogio, Università degli studi, 5 vie, Triennale di Milano, e due novità assolute, che sono Isola Design District e Design Cadorna. Ecco alcuni degli appuntamenti in programma da non perdere. Per ulteriori informazioni sui singoli percorsi potete consultare il sito ufficiale del Fuorisalone.

Isola Design District, la novità del Fuorisalone 2017

Tra le novità dell'edizione 2017 del Fuorisalone ci sono gli appuntamenti nel distretto Isola, in cui nei giorni della manifestazione più di 80 giovani designer esporranno i propri progetti. Saranno coinvolte anche tutte le realtà commerciali del quartiere all'ombra del Bosco Verticale e della innovativa piazza Gae Aulenti. In particolare, si segnalano le installazioni del designer internazionale Kensaku Oshiro nel nuovo studio di via della Pergola e quelle degli esperti del design nord europeo all'ex Galleria Ostrakon in via Pastrengo 15. Tra i vari artigiani locali coinvolti in questa zona ci sarà anche Pietro Arganti, che aprirà le porte del suo studio di via Pepe, in cui vengono realizzati arredi sulla base di materiali recuperati. Ancora, sono previsti una serie di concerti e di performance dal vivo allo spazio ‘O, che si trova sempre in via Pastrengo.

Brera Design District, il cuore della manifestazione

Brera è lo storico quartiere degli artisti di Milano. Qui sono concentrati la maggior parte degli eventi del Fuorisalone, dalla nuova area di Porta Nuova-Gae Aulenti a via Broletto e da via Legnano fino a via Montenapoleone, abbracciando anche il quadrilatero della moda. "Progettare è un gioco, giocare un progetto" è 
il tema dell’edizione 2017 di Brera Design District, ispirato all'approccio ludico di Bruno Munari. Sono in programma numerosi showroom e installazioni d'autore nei numerosi negozi che si trovano in questa zona, vero cuore del centro storico meneghino. Si consiglia in particolare di non perdere l'esposizione di designer e gruppi internazionali all'Atelier Clerici, in via Clerici 5, la mostra dei lavori degli studenti dell'Ecole Cantonale de Losanne, in via dell'Orso 16, e "We R Food" l'evento dedicato al cibo e alla sua presentazione al ristorante Rigolo, in via Solferino angolo Largo Treves. Spazio anche alla musica classica con l’installazione concerto #10 Pianos Street, una suite per dieci pianoforti composta da Yae, che si svolgerà il 9 aprile presso piazza XXV aprile, davanti a Eataly Smeraldo. Insomma, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

L'installazione top secret del MonteNapoleone Design District

Questo distretto coinvolge via Montenapoleone, sulla quale sarà possibile ammirare una installazione a cura di un'artista top secret per tutti i giorni della manifestazione, via Verri, via Sant'Andrea, via Santo Spirito, via Borgospesso e via Bagutta. Anche questa zona è ricca di negozi e soprattutto di boutique, che proporranno ciascuno a loro volta appuntamenti per tutti i gusti. Non vi resta così che passeggiare per queste strade e fermarvi lì dove ci sono attività che più si avvicinano alle vostre esigenze.

Nuove frontiere dei materiali alla Tortona Design Week

Insieme a quello di Brera, un altro dei distretti storici del Fuorisalone è quello di Tortona, tra via Tortona e via Savona. In questa zona si trova Superstudio Più, uno degli hub del design per eccellenza a livello nazionale, che ospiterà dal 4 al 9 aprile il Materials Village 2017 di Material ConneXion Italia dedicato a materiali, nuove tecnologie e sostenibilità, da anni uno degli eventi più attesi di tutta la manifestazione. In particolare, quest'anno verrà data la possibilità ai visitatori di scoprire i nuovi materiali per la creazione delle città intelligenti, con soluzioni e comfort da utilizzare anche nelle abitazioni del futuro. Per ulteriori informazioni, potete visitare il sito internet ufficiale di Material ConneXion.

Eventi dedicati al cibo al Ventura Lambrate e Ventura Centrale

L'area di Lambrate e quella della Stazione Centrale si uniscono per il Fuorisalone. Fulcro degli eventi in programma in questo distretto saranno gli ex Magazzini Raccordati, che si trovano proprio sotto i binari della stazione. Ci sarà, tra le varie installazioni di design disponibili, anche uno spazio dedicato al cibo animato dalla Sea Food Mobile, con una speciale cucina galleggiante ormeggiata in fondo al tunnel che proporrà piatti ovviamente a base di pesce per tutta la settimana dalle 09:00 alle 20:00. Al giardino di Ventura Lambrate, invece, non perdete la Street Food Experience: ogni giorno, dalle 12:00 alle 15:00, la pausa pranzo vedrà la partecipazione di noti chef che lavoreranno sui food truck, mentre nel pomeriggio sarà il momento delle startup più creative del settore, e infine la sera spazio alla musica e alle degustazioni. Inoltre, con JustEat tutti i visitatori della Street Food Experience potranno ordinare i piatti dei food truck direttamente dall'app.

Zona Sant'Ambrogio tra tra design e street food

Il centro degli eventi della zona Sant'Ambrogio sarà al Parco Sempione, dove per tutta la durata del Fuorisalone è in programma Inhabits, un villaggio di circa 700 metri quadrati che racconta con esposizioni e installazioni il lato sostenibile del design. Non solo. Nell'area, accanto ad una zona dedicata al relax, ci sarà anche una riservata al meglio dello Street Food. Anche in via San Vittore, nella location dell'ex Convento, non solo ci sarà DOUTDESing, esposizione ed evento principale del Santambrogio Design District, ma anche l'Eat Urban Festival, con cibo da strada, musica e altre performance dal vivo.

5Vie e la parata Design Pride

Il distratto 5Vie è di certo uno dei più grandi del Fuorisalone di Milano, estendendosi da via Santa Marta, via Santa Maria Podone, via Santa Maria Fulcorina, via Bocchetto e via del Bollo fino a Corso Magenta e via Cesare Correnti. Oltre agli eventi in piazza Gorani, vero cuore pulsante della manifestazione, dove verrà presentato il progetto "Foyer Gorani a design curated Piazza for Creative minds" di alcuni dei più famosi designer a livello nazionale e internazionale, si segnala mercoledì 5 aprile a partire dalle 18:00 la singolare parata Design Pride, che attraverserà le zone di Magenta, Meravigli, Cesare Correnti e l’area tra San Maurilio, Santa Marta e piazza Affari con canti, balli e corteo di carri. Previsto un grande party finale per concludere l'appuntamento.

135 CONDIVISIONI
38 contenuti su questa storia
Alessandro Mendini, il designer che ha conquistato il mondo: “L'Italia è ancora il centro della creatività"
Alessandro Mendini, il designer che ha conquistato il mondo: “L'Italia è ancora il centro della creatività"
178.303 di Design Fanpage
Milano, la casa che respira: ecco l'invenzione di MINI
Milano, la casa che respira: ecco l'invenzione di MINI
Nella casa in kit che respira e viaggia con voi
Nella casa in kit che respira e viaggia con voi
781 di CS Design
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni