255 CONDIVISIONI
24 Agosto 2018
13:11

Febbre del Nilo a Mantova, una donna malata è morta

La West Nile, cosiddetta Febbre del Nilo, dilaga e fa paura in Lombardia. C’è il primo morto: è una donna di 77 anni residente a Castelletto Borgo, frazione di Mantova. La defunta, operaia in pensione, era stata ricoverata il 14 agosto scorso in preda a una febbre altissima ed è deceduta senza mai riprendere conoscenza.
A cura di Redazione Milano
255 CONDIVISIONI

C'è il primo morto di West Nile, il virus della cosiddetta Febbre del Nilo, che ogni giorno non manca di preoccupare soprattutto in Lombardia. All'ospedale Carlo Poma di Mantova ieri è deceduta una donna, una 77enne residente a Castelletto Borgo, frazione di Mantova. La defunta, operaia in pensione, era stata ricoverata il 14 agosto scorso in preda a una febbre altissima ed è deceduta senza mai riprendere conoscenza.  La diagnosi di West Nile è arrivata il 14 agosto con il virus che le ha attaccato il cervello. Domenica la sfortunata è entrata in coma e non si è più ripresa. La donna, secondo quanto reso noto,  soffriva di altre patologie. Sono altre sei le persone ricoverate al Poma per il virus della West Nile, tutte anziane e con malattie neuro invasive, ora in via di guarigione.

Finora i casi di febbre del Nilo si sono verificati a Mantova (tre), Quistello, Moglia, Felonica e Suzzara. In Lombardia nei giorni scorsi erano stati contagiati anche due uomini, un 50enne di Rho e un 54enne di Pregnana Milanese, entrambi nella provincia di Milano.

255 CONDIVISIONI
Mantova, ragazzo accoltellato a morte durante una discussione sul cellulare: fermato un 22enne
Mantova, ragazzo accoltellato a morte durante una discussione sul cellulare: fermato un 22enne
Omicidio a Mantova, una testimone: "Ho visto la vittima agonizzante, come in un film dell'orrore"
Omicidio a Mantova, una testimone: "Ho visto la vittima agonizzante, come in un film dell'orrore"
Ucciso per un telefonino a Mantova: il killer catturato su un treno, stava scappando
Ucciso per un telefonino a Mantova: il killer catturato su un treno, stava scappando
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni