24 Ottobre 2016
12:09

Fabrizio Corona sceglie l’avvocato di Berlusconi per uscire dal carcere

Fabrizio Corona ha scelto di affiancare allo storico avvocato Ivano Chiesa anche Federico Cecconi, legale di Berlusconi nel procedimento Ruby ter. La decisione a pochi giorni dall’udienza del tribunale del Riesame, che giovedì 27 ottobre dovrà esprimersi sulla richiesta di scarcerazione presentata dalla difesa di Corona, a San Vittore dallo scorso 10 ottobre.
A cura di Francesco Loiacono

Ha scelto Federico Cecconi, legale di Silvio Berlusconi, per difendersi dall'accusa di intestazione fittizia di beni che l'ha riportato in carcere. Fabrizio Corona, a San Vittore dallo scorso 10 ottobre, ha deciso di affiancare al suo storico legale Ivano Chiesa anche Cecconi, che nel procedimento Ruby ter a carico dell'ex Cavaliere affianca il professore Franco Coppi e che ha anche difeso in passato David Mills.

La decisione arriva a pochi giorni dall'udienza del tribunale del Riesame, che giovedì 27 ottobre si esprimerà sulla richiesta di scarcerazione presentata dalla difesa dell'ex re dei paparazzi. Un'istanza già rigettata dal giudice per le indagini preliminari Paolo Guidi, che ha firmato l'ordinanza di custodia cautelare che ha spedito Corona e Francesca Persi, sua collaboratrice e presunta prestanome, in carcere. Sono proprio alcuni soldi trovati nel controsoffitto dell'abitazione della Persi e un'altra somma occultata in conti correnti di una banca austriaca ad essere al centro dell'ultima grana giudiziaria per Corona: l'ex fotografo dei vip ha affermato ai magistrati che si tratta di compensi in nero per le sue serate in locali e discoteche, soldi sui quali Corona era intenzionato a pagare le tasse, essendo ancora aperti i termini per farlo. Una versione però ritenuta non plausibile e inverosimile dagli inquirenti.

Cosenza, trova un uomo nella sua auto: lo minaccia con un seghetto per farlo uscire
Cosenza, trova un uomo nella sua auto: lo minaccia con un seghetto per farlo uscire
13 di Viral News
Arrestato il rapper Baby Gang, l'avvocato a Fanpage.it: "Trattato come nemico pubblico numero uno"
Arrestato il rapper Baby Gang, l'avvocato a Fanpage.it: "Trattato come nemico pubblico numero uno"
Vera Gheno: “Lo schwa non è una parolaccia (e si può dire “medica”, “magistrata” e avvocata”)”
Vera Gheno: “Lo schwa non è una parolaccia (e si può dire “medica”, “magistrata” e avvocata”)”
359.864 di Saverio Tommasi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni