A Cremona ci vorrà il ballottaggio per stabilire chi sarà il nuovo sindaco. Al termine degli scrutini per le elezioni comunali di  Cremona il primo cittadino uscente Gianluca Galimberti (centrosinistra) è in vantaggio con il 46,37% su Carlo Malvezzi (centrodestra) che è al 41,65%. Si ferma al 5,73% il candidato del Movimento 5 Stelle Luca NolliFerruccio Giovetti è al 3,31% e Francesca Berardi all'1.45%. Diego Ratti di CasaPound si è fermato allo 0,82% e Alberto Madoglio di Alternativo comunista allo 0,66%. Lo spoglio era partito alle 14 di lunedì 27 maggio per evitare l'accavallarsi con quello relativo alle elezioni europee che ha coinvolto l'intero Paese e dunque anche quei comuni interessati dalle elezioni amministrative. Il voto per il secondo turno si terrà domenica 9 giugno.

I candidati per le elezioni comunali di Cremona

I candidati per le comunali di Cremona erano il sindaco uscente Gianluca Galimberti, sostenuto da Partito Democratico, Fare Nuova la Città, Sinistra per Cremona, Cremona si Può, #Cittadini per Passione, Cremona Attiva,  Carlo Malvezzi, ex consigliere regionale del Popolo delle Libertà, appoggiato da Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Viva Cremona, Luca Nolli, candidato del Movimento 5 Stelle. La sinistra invece si è divisa: la lista Cremona Cambia Musica ha sostenuto la candidatura di Francesca Berardi, mentre Alternativa Comunista ha sostenuto Alberto Madoglio. Infine in corsa vi sono anche Ferruccio Giovetti, con la lista civica di area centrodestra La Cura di Cremona e Diego Ratti, storico militante dell'estrema destra, candidato di CasaPound. In totale sono 15 le liste tra cui i cittadini cremonesi hanno potuto scegliere i 32 consiglieri per il quinquennio 2019-2024.

Elezioni comunali 2019 a Cremona: qual è stata l'affluenza

A Cremona sono stati 56.570 i cittadini chiamati ad eleggere il nuovo sindaco scegliendo tra sette candidati. Alla chiusura dei seggi il dato dell’affluenza definitivo è stato del 67,33 %. Secondo le prime ipotesi potrebbe esserci un ballottaggio per la poltrona di sindaco tra Gianluca Galimberti, 50 anni, sindaco uscente del centrosinistra, e Carlo Malvezzi, geometra, 54 anni, candidato del centrodestra e già vicesindaco nel 2009.