(Foto via Facebook di Susanna Biondi, sindaco di Busto Garolfo)

Una donna è scomparsa nel pomeriggio di sabato 31 agosto a Busto Garolfo, in provincia di Milano. La quarantenne, di origini indiane, è uscita di casa verso le 17 in sella a una mountain bike di colore nero per sbrigare una commissione in paese. Dopo aver salutato i propri familiari, ha fatto perdere le sue tracce in corrispondenza della ciclabile del Canale Villoresi, nell'area di via Udine. I carabinieri e i vigili del fuoco di Busto Garolfo hanno avviato le ricerche per riportare a casa la donna. L'ansia e la preoccupazione dei famigliari crescono di ora in ora per una vicenda avvolta fino a questo momento da un alone di mistero.

L'appello del sindaco

Alle richieste di aiuto dei famigliari si è unito l'appello del sindaco di Busto Garolfo, Susanna Biondi, che ha dimostrato di interessarsi all'accaduto attraverso un post apparso sul suo profilo Facebook. La donna scomparsa è alta circa 1 metro e 67, corporatura media e nel momento in cui si sono perse le sue tracce indossava una polo blu e azzurra, con dei pantaloncini verdi. Era uscita di casa senza portare con sé il telefono cellulare, un elemento che complica le ricerche. Il figlio e il marito della donna non hanno notato niente di diverso rispetto al solito, proprio per questo non sono stati in grado di fornire indizi rilevanti alle forze dell'ordine. Non è ancora stata ritrovata nemmeno la mountain bike nera con cui era uscita la donna.

Ritrovata l'insegnante che era scomparsa giovedì

Si tratta dell'ennesima scomparsa misteriosa dopo quella di Romina Furfaro, l'insegnante 44enne sparita giovedì 20 agosto in provincia di Varese e fortunatamente ritrovata sana e salva nella mattinata di ieri. A lanciare l'allarme anche in questo caso erano stati i parenti della donna, che avevano invitato chiunque avesse sue notizie a contattare al più presto i carabinieri. Per quanto riguarda la quarantenne scomparsa a Busto Garolfo al momento tutte le ipotesi restano aperte, ma con il passare del tempo aumenta anche la paura dei famigliari della donna. Ulteriori sviluppi potrebbero già arrivare a partire dalle prossime ore.