Dramma questa mattina a Busto Arsizio, in provincia di Varese. Una donna è precipitata dal quinto piano dell'ospedale cittadino ed è adesso in gravissime condizioni. L'episodio, stando a quanto riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto attorno alle 8 nel nosocomio che si trova in via Arnaldo da Brescia. Da quanto si apprende la donna, una 46enne, si era recata in ospedale perché doveva fare una visita ambulatoriale. A un certo punto, per cause ancora da accertare, la donna sarebbe precipitata da una finestra che si trova al quinto piano della struttura. La caduta è stata in qualche modo attutita dal tetto del pronto soccorso, dove si trovano alcuni tubi per l'areazione. La 46enne è stata immediatamente soccorsa in codice rosso e ricoverata in gravi condizioni nello stesso ospedale. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Varese e i carabinieri di Busto Arsizio, cui spetterà accertare la dinamica della caduta. Al momento tutte le ipotesi vengono prese in considerazione, inclusa quella che possa essersi trattato di un gesto volontario: secondo i militari dell'Arma, anzi, l'ipotesi che la donna abbia cercato di suicidarsi è quella più probabile.