Il luogo dell’incidente (LaPresse)
in foto: Il luogo dell’incidente (LaPresse)

Una donna di 45 anni è stata investita da uno scooter a Milano. L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi in corso di Porta Vittoria. Stando a quanto ricostruito dalla polizia locale la donna stava attraversando la strada sulle strisce pedonali: il conducente dello scooter, un ragazzo di 31 anni, non sarebbe riuscito a frenare in tempo e l'avrebbe travolta. La donna è stata sbalzata per terra e ha urtato violentemente la testa sull'asfalto. È stata soccorsa dal personale di due ambulanze e un'automedica inviate in codice rosso dall'Azienda regionale emergenza urgenza, allertata attorno alle 13.30. La 45enne è stata trasportata in codice rosso all'ospedale Niguarda, dove è ricoverata in gravi condizioni. Soccorso in codice verde anche il conducente dello scooter.

La posizione del conducente dello scooter al vaglio dei vigili

Resta adesso da chiarire nel dettaglio la dinamica dell'investimento: sul posto sono intervenuti i vigili urbani che hanno effettuato i rilievi del caso. Se la dinamica dovesse essere confermata sembrano palesi le responsabilità da parte dello scooterista, la cui posizione resta al vaglio dei vigili: è da capire se stesse procedendo a velocità elevata e per quale motivo non si sia accorto, se non all'ultimo momento, della presenza della donna sulle strisce.