Covid 19
3 Marzo 2020
14:06

Coronavirus, l’assessore Mattinzoli dall’ospedale: “Ho ancora la febbre ma sono tranquillo”

È sereno e tranquillo l’assessore allo Sviluppo economico Alessandro Mattinzoli che ha voluto inviare dall’ospedale Civile di Brescia dove è ricoverato un messaggio per tranquillizzare famigliari e colleghi: “Tengo a farvi sapere che il mio morale è buono, sono tranquillo, nonostante, per ora, la febbre non abbia intenzione di mollare”, ha spiegato in una nota audio. Mattinzoli è risultato positivo al coronavirus.
A cura di Chiara Ammendola
Il Governatore Fontana e l’assessore Mattinzoli
Il Governatore Fontana e l’assessore Mattinzoli
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

È tranquillo l'assessore lombardo allo Sviluppo economico Alessandro Mattinzoli che si trova ricoverato agli Spedali Civili di Brescia dopo essere risultato positivo al coronavirus: "Tengo a farvi sapere che il mio morale è buono, sono tranquillo, nonostante, per ora, la febbre non abbia intenzione di mollare", ha fatto sapere l'assessore attraverso un audio telefonico pubblicato sulla pagina Facebook di Lombardia Notizie Online.

Servono provvedimenti straordinari per aiutare gli imprenditori lombardi

"Sono felice che tutti i miei colleghi di Giunta siano risultati negativi – ha aggiunto – un mio pensiero va alla sanità lombarda, non che ce ne fosse bisogno, ma ho avuto la riconferma che siamo una eccellenza a livello europeo. Ho ricevuto le prime cure nel presidio di Desenzano del Garda e adesso sono ai Civili di Brescia". E poi un pensiero alla famiglia e a tutti i lavoratori e collaboratori di regione Lombardia oltre che agli imprenditori che stanno attraversando un momento difficile proprio a causa dell'emergenza coronavirus: "Servono sicuramente dei provvedimenti straordinari perché la nostra Lombardia e il nostro Paese possano ripartire. Forse questa è l'occasione buona per sbloccare la burocrazia e sbloccare le infrastrutture", ha concluso nel suo intervento telefonico.

Negativi i tamponi della giunta regionale della Lombardia

Solo ieri la notizia dell'esito negativo per tutti i componenti della giunta regionale lombarda che si sono sottoposti a tampone dopo la notizia della positività dell'assessore Mattinzoli. "I test sono stati eseguiti in ottemperanza con le procedure previste dai protocolli di Regione Lombardia, condivise con il Ministero della Salute e l'Istituto Superiore di sanità per gli operatori pubblici che svolgono funzioni ritenute essenziali", ha spiegato l'assessore Gallera in una nota. Mentre il Governatore Fontana ha immediatamente espresso la propria vicinanza all'assessore allo Sviluppo economico: "Ho sentito personalmente l'assessore Mattinzoli e mi è sembrato comunque con la stessa grinta che dimostra ogni giorno, sono convinto che presto si riprenderà".

32169 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni