Si è sfiorata la tragedia sulla Tangenziale Est di Milano, nel pomeriggio di ieri, che un'anziana donna ha imboccato contromano. Una donna di 84 anni alla guida della sua automobile, non si sa ancora per quale motivo, ha imboccato la tangenziale contromano all'altezza dello svincolo di Carugate, nella provincia meneghina, cominciando a percorrere, nell'errato senso di marcia, quella che per gli automobilisti che percorrevano la strada nel senso di marcia giusto era la corsia di sorpasso, mettendo così in grave pericolo la sua incolumità e quella degli altri.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Vimodrone: uno dei militari, con una manovra d'emergenza, ha posizionato l'auto di pattuglia al centro della carreggiata, riuscendo così a bloccare la vettura della donna. L'anziana, in stato di visibile choc, è stata identificata e aiutata ad uscire dalla tangenziale dagli agenti della Polizia Stradale, intervenuti anche loro sul posto.