Lo striscione apposto all’esterno della scuola materna frequentata dal piccolo Daniele
in foto: Lo striscione apposto all’esterno della scuola materna frequentata dal piccolo Daniele

Dolore e commozione questa mattina ai funerali del piccolo Daniele, il bambino di soli 4 anni morto in un incidente, lungo la Brebemi lo scorso 15 novembre. Le esequie si sono svolte nel duomo di Chiari, il comune del Bresciano, dove il piccolo risiedeva con la propria famiglia. Presenti il padre Massimo e la mamma Silvia che sono stati accolti da un lungo applauso che ha accompagnato anche l'ingresso del feretro bianco in chiesa: tutti tra le mani stringevano un garofano bianco in onore di Daniele.

I genitori di Daniele: Grazie per le vostre preghiere

I genitori al termine della cerimonia hanno ringraziato tutte le persone che hanno mostrato loro affetto e vicinanza in questi giorni di lutto: "Grazie per le vostre preghiere. Non siamo qui per una commemorazione, per noi questa è una festa, perché il nostro Daniele ora è in Paradiso – le parole commosse dei due – non siamo disperati, siamo sereni perché Dio ci è vicino". All'esterno della scuola dell'infanzia Pedersoli, frequentata dal piccolo Daniele, è comparso uno striscione a lui dedicato da parte di genitori e alunni: "Come un fiore sbocciato, hai perso troppo presto i tuoi petali", il messaggio lasciato all'esterno dell'asilo.

L'incidente mortale lungo la BreBeMi

Il piccolo Daniele era con i suoi genitori quando la vettura sulla quale viaggiavano si è schiantata contro una cuspide dello svincolo per Rovato e la strada provinciale sp19 per cause da accertare: successivamente la macchina ha urtato altre due auto, originando una pericolosa carambola. L'incidente è avvenuto nella serata di venerdì 15 novembre lungo l'Autostrada A35 Brebemi: il piccolo Daniele, trasportato in ospedale al Civile di Brescia in elicottero, è morto poco dopo a causa delle gravi ferite riportate. Nel sinistro sono rimaste coinvolte altre quattro persone, tra cui il padre della giovane vittima e due ragazzine di 12 anni.