306 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Centinaia di bici rubate sul tetto di un capannone abbandonato: la scoperta a Milano

Centinaia di biciclette e forse anche qualche moto, probabilmente tutte rubate, sono state scoperte sul tetto di un capannone industriale in disuso in viale Fulvio Testi, tra Milano e Cinisello Balsamo. A breve le foto saranno pubblicate su Facebook dalla polizia locale di Milano: i legittimi proprietari potranno rientrarne in possesso.
A cura di Francesco Loiacono
306 CONDIVISIONI
Le bici rubate accatastate sul tetto (fonte: Thesubmarine.it)
Le bici rubate accatastate sul tetto (fonte: Thesubmarine.it)

Centinaia di biciclette e forse anche qualche moto, probabilmente tutte rubate, sono state scoperte sul tetto di un capannone industriale in disuso in viale Fulvio Testi, tra Milano e Cinisello Balsamo. A comunicare la scoperta è stato Tommaso Sansone sulla rivista online "The submarine", dove sono state pubblicate anche alcune foto aeree del tetto del capannone. La segnalazione alla rivista è arrivata da un informatore anonimo, secondo cui le bici erano state ammassate lì per essere poi rivendute in blocco.

A breve le foto delle bici rubate saranno pubblicate su Facebook

Dell'episodio sono stati informati gli agenti della polizia locale di Cinisello Balsamo, che hanno provveduto a sequestrare l'area oggetto del ritrovamento, e i loro colleghi di Milano, che a breve dovrebbero pubblicare le foto dei mezzi rubati sulla pagina Facebook "Bici rubate e ritrovate – Polizia locale Milano", come già annunciato. Anche se la foto aerea che ritrae le bici rubate è un po' sgranata, i mezzi accatastati sarebbero diversi: dalle due ruote più economiche a quelle da corsa o da cross, che possono arrivare a costare anche migliaia di euro. I proprietari di bici che hanno subito un furto devono sperare che anche il loro mezzo sia tra quelli ritrovati: potranno accertarlo a breve tenendo d'occhio la pagina citata su Facebook. Resta il mistero di come i ladri siano riusciti a portare sul tetto del capannone le bici rubate senza che nessuno se ne sia mai accorto: via Fulvio Testi è infatti una strada molto trafficata che collega il capoluogo con Cinisello Balsamo e altri comuni della periferia nord, come Sesto San Giovanni.

306 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views