1.673 CONDIVISIONI

Capodanno 2020 a Milano, due ragazzi perdono la mano a causa dei botti

Grave il bilancio dei feriti per la notte di Capodanno a Milano e provincia: due ragazzi hanno subito l’amputazione di una mano a causa dei botti. Nel capoluogo lombardo, un 23enne, intorno a mezzanotte, ha perso la mano a causa di un incidente con un petardo; stessa cosa per un ragazzino di 14 anni a Cuggiono. A Limbiate, in Brianza, un 24enne ha invece perso tutte le dita di una mano.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Valerio Papadia
1.673 CONDIVISIONI
Immagine

È abbastanza grave il bilancio della notte di Capodanno a Milano e in provincia: a causa dei botti, due ragazzi, in due distinti episodi, hanno subito l'amputazione di una mano. Il primo episodio si è verificato intorno alla mezzanotte in via Capuana a Milano: qui, un ragazzo di 23 anni ha perso la mano a causa delle gravi feriti riportate nell'esplosione di un petardo. Stessa cosa a Cuggiono, nella provincia di Milano: qui, in via De Gasperi, la vittima è un ragazzino di 14 anni, che ha perso la mano anche lui per le ferite riportate nell'esplosione di un petardo. Fortunatamente, nessuno dei due sarebbe in pericolo di vita.

Capodanno, a Limbiate giovane perde tutte le dita di una mano

Grave anche quanto accaduto a Limbiate, provincia di Monza e Brianza, dove un ragazzo di 24 anni ha perso tutte le dita di una mano a causa dell'esplosione di un petardo, che è esploso improvvisamente, forse a causa di un difetto. Il ragazzo si trovava nel parcheggio della piscina di via Da Vinci: soccorso dal personale sanitario del 118, il 24enne è stato trasportato d'urgenza all'ospedale San Gerardo di Monza, dove i medici si sono visti costretti ad amputargli tutte e cinque le dita di una mano, gravemente compromesse; il ragazzo ha riportato anche ferite al volto. Sul posto sono giunti anche i carabinieri, che hanno svolto le indagini per determinare l'esatta dinamica di quanto accaduto.

1.673 CONDIVISIONI
Scoppia un petardo in mano a un tifoso napoletano prima della partita contro il Milan: trasportato in ospedale
Scoppia un petardo in mano a un tifoso napoletano prima della partita contro il Milan: trasportato in ospedale
Tendono un cavo d'acciaio in strada a Milano: chiesto giudizio immediato per i due ragazzi accusati
Tendono un cavo d'acciaio in strada a Milano: chiesto giudizio immediato per i due ragazzi accusati
Concessi gli arresti domiciliari al trapper Shiva: è accusato di aver sparato a due ragazzi
Concessi gli arresti domiciliari al trapper Shiva: è accusato di aver sparato a due ragazzi
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views