I calcinacci caduti e la macchina incidentata (foto Facebook Pietro Orrù)
in foto: I calcinacci caduti e la macchina incidentata (foto Facebook Pietro Orrù)

Nessuna grave conseguenza per la caduta di alcuni grossi frammenti di calcinaccio nel pomeriggio in una galleria su via Mala, tra Bergamo e Brescia, nella mattinata di oggi sabato 11 gennaio. Alcuni calcinacci sono caduti su un'automobile in transito, fortunatamente senza provocare gravi conseguenze alle persone a bordo: per loro solo tanta paura ma sono usciti illesi.

Pietro Orrù, presidente della comunità montana di Vilminore di Scalve, in provincia di Bergamo, con un post su Facebook ha rassicurato i cittadini sulle condizioni della galleria che non sarebbe a pericolo crollo e i calcinacci caduti avrebbero ceduto solo per l'assenza di manutenzione. Da lunedì cominceranno i sopralluoghi della autorità competenti.

"Stamattina, in corrispondenza della prima galleria scendendo dalla Frazione Dezzo in direzione della Valle Camonica, si è distaccata una porzione di calcestruzzo del soffitto che ha poi causato un incidente con un paio di auto coinvolte.Nonostante la galleria in questione non goda certamente di ottima salute dal punto di vista manutentivo – si legge nel post del sindaco – attualmente la situazione dovrebbe essere sotto controllo in quanto il problema odierno èstata immediatamente preso in carico da parte dei funzionari della Provincia di Bergamo con i quali abbiamo concordato quali verifiche effettuare a partire già da lunedì , al fine di definire congiuntamente gli interventi più opportuni da attuare".