Simona Bortolotti (Facebook)
in foto: Simona Bortolotti (Facebook)

La famiglia di Simona Bortolotti può tirare un sospiro di sollievo. La donna, che era scomparsa lunedì e per oltre 24 ore non aveva dato sue notizie, sta bene. È stata lei stessa a contattare la famiglia spiegando che presto tornerà a casa e rassicurando tutti sulle proprie condizioni di salute. Simona Bortolotti ha 36 anni, è originaria di Cene, in provincia di Bergamo e risiede nel capoluogo di provincia. Proprio a Bergamo, nel quartiere della Malpensata, era stata vista per l'ultima volta. I famigliari non l'avevano vista tornare a casa e il prolungato silenzio della loro parente li aveva spinti martedì a denunciarne la scomparsa, temendo che a Simona potesse essere accaduto qualcosa di grave. Oltre alla denuncia alle forze dell'ordine erano stati diversi gli appelli pubblicati sui social network: messaggi in cui si chiedeva a chi potesse averla avvistata di informare le forze dell'ordine o la famiglia, oltre ad appelli rivolti alla stessa 36enne. A rassicurare tutti ci ha pensato la stessa 36enne che ha contattato il marito dicendo che presto ritornerà a casa. A questo punto sembra assodato che si sia trattato di un allontanamento volontario, anche se non sono stati specificati i motivi. Probabile che la donna fornirà tutti i dovuti chiarimenti ai parenti.