Allerta meteo in Lombardia per la serata di oggi, martedì 6 agosto 2019, a causa dell'arrivo di un'ondata di instabilità temporalesca sulla aree alpine e prealpine. Previsti intensi nubifragi, accompagnati da vento e grandine. I fenomeni più significativi sono attesi tra Lario, Orobie e fascia prealpina bresciano/gardesana.

Protezione civile: allerta arancione e gialla per forti temporali

La protezione civile regionale ha diramato un avviso di criticità per forti temporali con allerta arancione dalle 18 di oggi per Valchiavenna, medio-bassa Valtellina, laghi e Prealpi varesine, occidentali e orientlali e Orobie. Allerta gialla in pianura e sul nodo idraulico di Milano.

Allerta meteo Lombardia: nubifragi e grandine su aree alpine e prealpine

L'allerta diramata dal Centro meteorologico lombardo riguarda soprattutto la fascia oraria 21-24. La raccomandazione per i cittadini è quella di prestare attenzione alla possibilità di locali nubifragi con grandine anche di medie dimensioni e colpi di vento.

Il clima è previsto invece tendenzialmente asciutto nei settori padani, anche se non si esclude un marginale interessamento del maltempo sull’alta Brianza oltre a qualche piovasco – di scarsa entità – sull'estremo ovest lombardo.

Meteo Lombardia: allerta per temporali anche nella giornata di mercoledì

Il rischio di temporali resta vivo anche nella giornata di domani, mercoledì 7 agosto, sopratutto nelle ore tardo pomeridiane, con interessamento delle stesse aree alpine e prealpine, ma con possibile estensione dei fenomeni anche alle medio-alte pianure.

"A causa della persistenza di un’ondulazione perturbata a lambire ripetutamente le nostre Alpi – spiegano i meteorologi -, fino a mercoledì sera il comparto alpino osserverà tempo generalmente instabile, con molte nubi e possibilità di locali rovesci o temporali a più riprese". Prevista invece una decisa stabilizzazione a partire dalla giornata giovedì 8 agosto.