Temporali, vento e grandine in arrivo sulle aree alpine e prealpine occidentali. La protezione civile ieri ha diramato un'allerta meteo arancione in Lombardia per rischio idrogeologico, idraulico, temporali e vento forte con rischio di piogge intense e grandine: allerta confermata questa mattina per l'intera giornata di oggi lunedì 12 agosto e fino alle prime ore di domani martedì 13 agosto. Le aree interessate dal maltempo sono soprattutto la Valchiavenna, in provincia di Lecco, i laghi e le Prealpi varesine, e la zona del Lario (Como).

Allerta meteo Lombardia lunedì 12 agosto: in arrivo temporali e grandine da nordovest

Nel corso della giornata di oggi, avverte la Protezione civile, "risulta molto probabile lo sviluppo di rovesci e temporali, anche di forte intensità, su zone alpine, prealpine e alta pianura (in particolare di nord-ovest), con cumulate localmente significative e possibilità di grandine di medie dimensioni. Possibili raffiche di vento su Pianura e Prealpi". Nelle altre zone della Lombardia ci saranno invece temporali forti e fenomeni più isolati e sporadici, in particolare a partire del pomeriggio di oggi lunedì 12 agosto. Secondo le previsioni degli esperti meteo le piogge saranno particolarmente intense sulla Valchiavenna, con "un'intensificazione dei fenomeni tra pomeriggio e sera, quando è atteso l'ingresso di aria più fresca in quota".

Maltempo in Lombardia: attese precipitazioni intense su Valchiavenna, Varesotto e Lario

Per quanto riguarda le giornate di domani, martedì 13 agosto e dopodomani mercoledì 14 agosto, è invece previsto il transito dell'asse di saccatura con accentuazione dell'instabilità su Prealpi centro-orientali, con nuovi locali rovesci e temporali. Localmente i fenomeni potrebbero assumere carattere di forte intensità con grandinate di piccole-medie dimensioni. In serata rinforzo della ventilazione settentrionale in quota, localmente su valli e pianure occidentali.