L’auto contro la pensilina del bus a Zibido San Giacomo (Milano)
in foto: L’auto contro la pensilina del bus a Zibido San Giacomo (Milano)

Paura la scorsa notte a Zibido San Giacomo nel Milanese dove un'auto ha travolto la pensilina della fermata dell'autobus dopo essere uscita fuori strada: tre i ragazzi rimasti feriti nell'impatto della vettura che si è anche capovolta dopo aver abbattuto un palo della segnaletica stradale. L'allarme è scattato intorno alle 5.30 del mattino quando alcuni automobilisti hanno assistito alla scena: l'auto, una Ford Focus stava percorrendo via Mozart quando è improvvisamente uscita fuori strada schiantandosi sulla pensilina della fermata dell'autobus e ribaltandosi. Per fortuna in quel momento, visto che era quasi l'alba, non vi erano pendolari in attesa di pullman: a rimanere feriti nello schianto sono stati i ragazzi a bordo dell'auto, tre giovani di 16, 21 e 28 anni, tra i quali il guidatore.

La vettura si è ribaltata dopo l'impatto

Sul posto sono accorsi i soccorritori della Croce Viola Rozzano e della Bianca Binasco, intervenuti immediatamente per controllare le condizioni dei feriti e portarli al pronto soccorso per ulteriori accertamenti. Per fortuna nessuno dei tre ha riportato gravi ferite: tutti se la sono cavata con qualche contusione, sono stati comunque trasportati in ospedale per essere visitati. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso e i vigili del fuoco, che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area e ad aiutare i soccorritori. Ora si dovrà chiarire la dinamica dell'incidente sulla quale indagano proprio i militari: bisognerà capire se sia stata l'alta velocità o un colpo di sonno a far perdere il controllo dell'auto al guidatore e se ci siano altre vettura coinvolte.