Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Violento incidente questo pomeriggio, mercoledì 5 giugno, lungo l'autostrada A4 Milano-Bergamo dove una moto e un furgone si sono scontrati nel tratto tra Cavenago e Capriate in direzione Bergamo. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorritori del 118 con due ambulanze e un'auto medica che hanno prestato le prime cure al centauro che ha riportato le ferite più gravi. L'uomo, un 58enne, secondo quanto ricostruito dalla polizia stradale sembra che stesse procedendo lungo il tratto autostradale quando poco dopo le 18 ha improvvisamente perso il contro della moto finendo per schiantarsi contro il furgone: nella caduta il centauro sarebbe rimasto incastrato proprio sotto al furgone.

Code fino a 5 chilometri lungo il tratto autostradale tra Cavenago e Capriate

L'incidente sarebbe avvenuto nella terza corsia di sorpasso dell'autostrada. L'uomo è stato poi trasportato all'ospedale Gavazzeni di Bergamo dove è giunto in codice giallo. Sul posto sono giunti oltre ai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano anche gli agenti della polizia stradale che hanno chiuso il tratto coinvolto nell'incidente per effettuare i rilievi utili a ricostruire quanto accaduto e chiarire la dinamica. Per questo si sono formate lunghe code che hanno paralizzato il traffico per diverse ore: secondo quanto riportato da Società Autostrade sul proprio portale l'incidente ha causato code per oltre circa 5 chilometri.