L’ingresso del cinema Beltrade di Milano
in foto: L’ingresso del cinema Beltrade di Milano

Chi si recherà al cinema potrà acquistare un biglietto per se stesso e anche un biglietto a prezzo ultra ridotto per un migrante o un richiedente asilo. Questo è il ‘karmaticket', un'iniziativa promossa dal cinema Beltrade di Milano. Un biglietto "che aiuta chi lo compra a ripulire il proprio karma e quello del luogo che lui abita", si legge sul profilo Facebook della sala milanese. Chi andrà a vedere un film, infatti, potrà, a soli tre euro, comprare un altro ingresso che verrà donato agli studenti della Rete Scuole Senza Permesso, un network di scuole di italiano per immigrati basate sul volontariato, oppure a ospiti dei centri di accoglienza vicini al cinema, oppure ancora alla Fondazione Casa della carità "A. Abriani".

"Qualche tempo fa siamo state al Kino Moviemento a Kreuzberg, Berlino, un quartiere multietnico. Loro hanno fra i tanti biglietti anche il #karmaticket, ovvero un biglietto che aiuta chi lo compra a ripulire il proprio karma e quello del luogo che lui abita. funziona così: chi va al cinema può acquistare oltre a un biglietto per se stesso anche un biglietto a prezzo ultra ridotto per un migrante o un richiedente asilo", spiegano gli ideatori dell'iniziativa sulla pagina Facebook del cinema Beltrade, che si trova nei pressi di viale Monza, tra le stazioni Pasteur e Loreto della metro rossa.