Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Lo hanno trovato in una struttura ospedaliera di Sesto San Giovanni dove si era recato per una ferita alla mano riportata probabilmente durante la colluttazione: sull'uomo, un 27enne di nazionalità albanese, pendeva un mandato di cattura internazionale per estradizione emesso dalle autorità svizzere per omicidio. Lo scorso 26 gennaio infatti avrebbe colpito a coltellate uccidendola una donna nella città di Ginevra in Svizzera prima di darsi alla fuga. In poco tempo avrebbe raggiunto la provincia milanese grazie all'aiuto di un amico residente nel comune di Cassina De' Pecchi: ma i carabinieri della compagnia di Cassano D'Adda allertati proprio dall'Interpol hanno impiegato pochissimo a individuarlo. L'uomo, arrestato, dovrà ora rispondere dell'accusa di omicidio in Svizzera dove verrà presto estradato.

Ha raggiunto l'Italia grazie all'aiuto di un amico

L'omicidio della donna, la cui identità non è stata ancora resa nota, si sarebbe consumato nella notte tra il 25 e il 26 gennaio: il 27enne che non ha precedenti penali avrebbe colpito la vittima con violenza armato di coltello, arma con la quale si sarebbe ferito alla mano proprio durante l'aggressione. Dopo l'omicidio avrebbe chiesto aiuto all'amico, la cui posizione è ora al vaglio degli inquirenti: l'uomo infatti ha raccontato di aver raccolto la richiesta di un passaggio in Italia dal 27enne albanese ma di essere assolutamente all'oscuro di quanto compiuto da lui compiuto poco prima. E così insieme avrebbero raggiunto l'Italia nella giornata di domenica prima di essere individuato dalla polizia elvetica che ha immediatamente allertato le autorità italiane: i carabinieri della compagnia di Cassano D'Adda guidati dal comandante Giuseppe Verde, si sono recati ieri pomeriggio nell'ambulatorio della Multimedica di Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, dove hanno trovato il 27enne che è stato immediatamente arrestato. Il 27enne dovrà ora comparire davanti alla Corte d'appello di Milano per l'estradizione in Svizzera.