Foto di repertorio 
in foto: Foto di repertorio 

Una miliardaria sudafricana di 70 anni è stata truffata e derubata a Milano. Tutto parte dalla volontà della signora di mettere in vendita una lussuosa villa, dal valore di diversi milioni di euro, nelle campagne di Lucca in toscana. Tramite un'agenzia immobiliare è stata messa in contatto con un potenziale acquirente e l'uomo ha detto di voler comprare l'immobile per conto del ricco padre.

Come garanzia e come segno di fiducia reciproca quest'ultimo ha avanzato una stranissima richiesta, che però la donna per qualche motivo ha deciso di accettare: lei avrebbe dovuto comperare a lui un orologio Rolex Daytona dal valore di 120mila euro in un negozio esclusivo di Milano. Lui l'avrebbe ripagata al momento del loro incontro per definire i dettagli della compravendita. Alle 12 e 30 si sono visti in un bar di via Poliziano, zona Corso Sempione: quando la donna ha mostrato all'altro l'orologio, però, quest'ultimo gliel'ha strappato dalle mani, è corso fuori dal locale ed è sparito a bordo di un'automobile guidata da un complice. Sulla vicenda indaga la polizia dopo la denuncia da parte dell'anziana miliardaria. Per il momento il racconto della signora non è stato ancora confermato e i presunti responsabili della truffa non sono stati ancora individuati.