Un grave incidente è avvenuto alle 21.00 di sabato 21 settembre a Pavia. Qui una ragazza di 26 anni, Francesca Ruggero, è stata investita mentre stava effettuando una consegna in bicicletta. Riders per la piattaforma Deliveroo, è stata travolta da un'auto in via Nazario Sauro, all'altezza del castello Visconteo. Secondo quanto ricostruito finora stava impegnando le strisce pedonali quando è stata colpita da un'auto il conducente, un ragazzo, si è fermato solo qualche momento per poi darsi alla fuga.

La giovane, 26 anni, travolta dall'auto guidata da un ragazzo che si è fermato solo per qualche istante, e poi è fuggito. Trasportata in ospedale la ragazza è stata medicata e le sue condizioni non destano particolare preoccupazione. Sul posto le forze dell'ordine della polizia locale che sono sulle tracce del pirata della strada. Al vaglio le telecamere di videosorveglianza nella speranza che restituiscano la targa dell'auto che si è data alla fuga.

“Mentre aspettiamo dal legislatore che dalle parole si passi ai fatti, i rider continuano a lavorare senza le tutele di garanzia dei Contratti di Lavoro e della Previdenza. E in questo limbo le imprese continuano ad essere più interessate a difendere la loro reputazione che non la qualità del lavoro”, denuncia Luca Stanzione segretario milanese della Filt Cgil, commentando l'incidente.