Tragico incidente sul lavoro a Corzano, in provincia di Brescia, dove un lavoratore di 35 anni è morto annegato dopo essere caduto in un canale. L'infortunio mortale è avvenuto attorno alle 13.30 di oggi, martedì 18 febbraio.

Incidente sul lavoro a Corzano

L'incidente è avvenuto in un'area di campagna nei pressi della strada provinciale 16. Stando alle prime informazioni il 35enne, autista di un camion per il recupero di carcasse di animali, sarebbe caduto in una roggia nei pressi di un'azienda agricola. aveva appena parcheggiato il mezzo nei pressi del corso d'acqua e sarebbe caduto da un montacarichi.

La procura ha aperto un fascicolo

Immediatamente è scattato l'allarme e sul posto sono arrivati i mezzi del 118 e i vigili del fuoco. L'uomo è stato tratto a riva in arresto cardiaco. I sanitari hanno tentato di rianimarlo, ma tutti gli sforzi sono risultati vani. Sull'accaduto indagano i carabinieri di Chiari. Ancora da ricostruire la dinamica dell'incidente. La procura ha aperto fascicolo.