È morto sul colpo il ragazzo di 22 anni che questo pomeriggio è rimasto coinvolto in un tragico incidente lungo l'Autostrada A22 tra Mantova e Verona: alla guida del suo furgone si è schiantato contro un tir poco prima del casello di Mantova Nord. Sul posto sono accorsi immediatamente i soccorritori del 118 insieme con i vigili del fuoco e gli agenti della stradale ma purtroppo per lail giovane non c'era ormai più nulla da fare.

L'allarme è scattato nel tardo pomeriggio di oggi quando è stato chiesto l'intervento dei soccorritori lungo la corsia nord dell'Autobrennero tra i caselli di Mantova Nord e Nogarole Rocca, al confine tra le province di Mantova e Verona. Nonostante il tempestivo intervento dell'ambulanza però il 22enne è stato dichiarato morto poco dopo l'arrivo del personale medico. Gli agenti della stradale hanno chiuso la corsia al traffico per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica dell'incidente al momento però non ancora chiara: secondo una prima ricostruzione sembra che il 22enne residente a Vigasio in provincia di Verona, fosse al volante di un furgone quando ha tamponato un tir, morendo praticamente sul colpo.