Una veduta di Hammamet (Foto da Wikipedia)
in foto: Una veduta di Hammamet (Foto da Wikipedia)

Un grave lutto ha unito nel dolore le cittadine di Villasanta, in provincia di Monza e Brianza, e Berbenno di Valtellina, in provincia di Bergamo. Una bambina di dieci anni, Giulia P., è morta in un incidente stradale mentre si trovava in vacanza con i genitori. L'episodio, riportato dalla testata "L'eco di Bergamo", è avvenuto lo scorso sabato in Tunisia, dove la famiglia stava trascorrendo alcuni giorni di relax. La dinamica dell'incidente non è ancora del tutto chiara: pare comunque che il taxi su cui viaggiava la famiglia, di ritorno da un'escursione, si sia scontrato per cause da accertare con un pulmino. Nell'impatto i genitori della bimba hanno riportato solo lievi ferite: la loro figlia, purtroppo, ha subito gravi traumi che hanno successivamente portato al decesso della bimba.

Due paesi uniti nel dolore: Villasanta e Berbenno di Valtellina

L'incidente sarebbe avvenuto nei pressi di Hammamet, rinomata località turistica della Tunisia. La notizia della tragedia ha sconvolto amici e conoscenti della famiglia, molto nota sia a Villasanta sia a Berbenno, paese d'origine della mamma di Giulia. Nel paesino del Bergamasco, in località Ceresola, i nonni materni di Giulia e lo zio, fratello della mamma, gestiscono una trattoria-pizzeria molto conosciuta. Nel cuore della notte dello scorso sabato la mamma della bambina ha telefonato al fratello, Luca, per comunicargli la tragica notizia. Ancora non si conoscono