L’auto coinvolta nell’incidente (Fonte: Facebook – Questa è la Val Trompia)
in foto: L’auto coinvolta nell’incidente (Fonte: Facebook – Questa è la Val Trompia)

Sono morti sul colpo i due coniugi che a bordo della loro auto sono finiti nel fiume Mella mentre percorrevano via Angelo Grazioni: l‘incidente si è verificato questa mattina martedì 3 settembre a Gardone Val Trompia, comune della provincia di Brescia. Secondo una prima ricostruzione sembra che i due anziani, marito e moglie di rispettivamente 82 e 80 anni, fossero a bordo della propria vettura quando l'auto è improvvisamente uscita fuori strada finendo per compiere un volo di diversi metri e arrestare la propria corsa nel fiume Mella che scorre nel tratto sottostante il rettilineo. L'impatto è stato violentissimo e l'auto si è ribaltata e ha terminato la caduta adagiandosi sottosopra sulle acque del fiume.

Auto nel fiume Mella: si indaga sulla dinamica dell'incidente

L'allarme è scattato intorno alle 10 e sul posto sono giunti immediatamente i soccorritori del 118 con un'ambulanza e un'auto medica, i vigili del fuoco e le forze dell'ordine. Sono stati proprio i pompieri i primi a intervenire per estrarre i corpi dei due coniugi dall'abitacolo: purtroppo però una volta affidati al personale medico, non è stato possibile fare altro che dichiararne il decesso. Resta da chiarire la dinamica del tragico incidente sulla quale sono al lavoro le forze dell'ordine che hanno chiuso il tratto di strada interessato per effettuare i rilievi utili a ricostruire quanto accaduto. Secondo una prima ipotesi sembra comunque che non vi siano altre auto coinvolte e che la vettura avrebbe perso il controllo finendo per precipitare nel fiume.