in foto: (Immagine di repertorio)

Un'immane tragedia è avvenuta, nel primo pomeriggio di oggi, martedì 14 novembre, alla stazione di Cernusco Lombardone, nella provincia di Lecco: una donna, di cui non sono ancora state rese note le generalità, è stata investita e uccisa da un treno in transito. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 con un'ambulanza e un'automedica, ma per la donna purtroppo non c'è stato nulla da fare: è deceduta sul colpo a causa delle gravissime ferite riportate.

Sul luogo della tragedia sono giunti anche i vigili del fuoco, che hanno messo in atto le operazioni necessarie al recupero del corpo, e i carabinieri della locale stazione, che adesso indagano per stabilire l'esatta dinamica di quanto accaduto, ancora poco chiara: i militari dell'Arma, per ora, non escludono nessuna ipotesi, dalla tragica fatalità al gesto volontario. Il dramma ha causato notevoli rallentamenti alla circolazione ferroviaria, con treni in ritardo anche di 90 minuti e molti convogli soppressi su tutta la tratta Milano-Lecco-Sondrio. Sull'accaduto, Ferrovie dello Stato fa sapere che "sono in corso accertamenti da parte dell'Autorità Giudiziaria".