255 CONDIVISIONI
9 Luglio 2020
13:00

Test e tamponi ad Alzano Lombardo: nessun positivo al covid, mille persone hanno gli anticorpi

Una persona su tre dei quasi tremila testati ha gli anticorpi contro il coronavirus. Nessuno è risultato positivo al tampone per il covid-19. È l’esito della prima fase della campagna di test sierologici ad Alzano Lombardo, il comune della Val Seriana tra i più duramente colpiti dalla pandemia.
A cura di Redazione Milano
255 CONDIVISIONI
Test sierologici nei comuni della Lombardia
Test sierologici nei comuni della Lombardia

Nessun cittadino positivo al coronavirus tra i quasi tremila testati. Mille persone con gli anticorpi nel sangue contro il coronavirus. È l'esito della prima fase della campagna di test sierologici ad Alzano Lombardo, il comune della Bergamasca tra i più colpiti a livello nazionale dalla pandemia di coronavirus.

Test sierologici e tamponi in Val Seriana: ad Alzano Lombardo nessun positivo al covid

La campagna di test sierologici gratuiti a tappeto in Val Seriana è iniziata lo scorso 26 giugno. I primi cittadini a ricevere le chiamate sono stati quelli di Albino, Alzano Lombardo e Nembro, i comuni-simbolo dell'emergenza in provincia di Bergamo. Obiettivo delle analisi è ricostruire finalmente in modo capillare la diffusione dell’epidemia in questi territori.

I risultati della campagna di analisi a tappeto

I primi risultati per quanto riguarda Alzano, secondo quanto riporta oggi l'Eco di Bergamo, sono in parte sorprendenti. Sui 2.845 cittadini testati nei primi otto giorni di luglio luglio al palasport di Alzano, spiega il quotidiano bergamasco, nessuno è risultato positivo al tampone per covid. Un'ottima notizia per una terra che ha pagato un prezzo altissimo di morti e malati.  Per quanto riguarda l'esito dei test sierologici, il 35 per cento dei pazienti è risultato avere anticorpi. Solo una persona su tre, quindi, è entrato in contatto con il virus  in uno dei territori più colpiti. Un dato che fa capire come l'auspicata "immunità di gregge" sia ancora molto lontana.

255 CONDIVISIONI
Cardarelli, oltre 100 persone in barella nel pronto soccorso:
Cardarelli, oltre 100 persone in barella nel pronto soccorso: "Con l'aumento dei contagi Covid è un inferno"
386.672 di AntonioMusella
"Oltre 50 infermieri contagiati", l'allarme dell'Asst di Como: preoccupano di nuovo le case di riposo
Chi sono le persone più a rischio vaiolo delle scimmie in Lombardia: i dati della Regione
Chi sono le persone più a rischio vaiolo delle scimmie in Lombardia: i dati della Regione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni