441 CONDIVISIONI

Terrore nella notte a Milano: giovane palpeggiata, gettata in terra e rapinata. Arrestato un 28enne

Una ragazza è stata rapinata, palpeggiata e gettata in terra da un giovane di 28 anni, un senza fissa dimora già noto alle forze dell’ordine. La vittima è stata soccorsa da un passante che ha chiamato i carabinieri: l’aggressore è stato bloccato poco dopo mentre tentava di fuggire e rendersi irreperibile.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Natascia Grbic
441 CONDIVISIONI
foto di repertorio
foto di repertorio

Terrore nella notte a Milano, all'angolo tra via Bramantino e via De Predis: una ragazza di 25 anni è stata palpeggiata, gettata per terra e rapinata in mezzo alla strada. Il terribile episodio è avvenuto verso l'una di notte nella zona Mac Mahon di Milano: la vittima, soccorsa da un passante, era in stato di shock per quanto subito. È stato l'uomo a chiamare i soccorsi e le forze dell'ordine, descrivendo in maniera molto dettagliata l'aggressore, che era fuggito subito dopo aver preso la borsa della giovane. Sul posto sono giunti i carabinieri del Nucleo Radiomobile, che grazie alla descrizione fornita dal testimone hanno fermato un ragazzo di 28 anni poco lontano dalla zona dell'aggressione. Si tratta di un 28enne senza fissa dimora, nulla facente e già noto alle forze dell'ordine per altri reati, che è stato fermato e portato in caserma. Per lui sono scattate le manette: l'accusa è di violenza sessuale e rapina. Adesso si trova in carcere.

Palpeggiata e rapinata, 25enne in stato di shock

Terribile il racconto della ragazza 25enne, che si è trovata a essere aggredita dall'uomo. La giovane ha raccontato ai militari di essere stata raggiunta dal 28enne, che prima ha iniziato a palpeggiarla nelle parti intime. Poi, le ha levato di colpo la borsa per prenderle portafoglio e cellulare, gettandola in terra per non essere fermato. Nonostante la paura e lo shock, la ragazza non ha riportato ferite gravi. La caduta, infatti, non è stata particolarmente violenta, ma è stata portata lo stesso alla clinica Mangiagalli per accertamenti. L'aggressore, invece, è stato fermato e portato nel carcere di San Vittore, dove rimarrà a disposizione dell'autorità giudiziaria.

441 CONDIVISIONI
Fermo al benzinaio con l'auto 28enne viene legato, imbavagliato e rapinato: fermati due uomini
Fermo al benzinaio con l'auto 28enne viene legato, imbavagliato e rapinato: fermati due uomini
Aggredita e molestata dopo una serata in discoteca a Milano: arrestato
Aggredita e molestata dopo una serata in discoteca a Milano: arrestato
Il video del 28enne arrestato per furto che si infila un giubbotto da oltre 100 euro ed esce senza pagare
Il video del 28enne arrestato per furto che si infila un giubbotto da oltre 100 euro ed esce senza pagare
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni