Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Lutto a Stazzona, nel Comasco: Giuliano Marcello Gestra, assessore comunale del piccolo comune lariano, è morto a causa di un incidente a soli 48 anni. L'uomo era impegnato, nel pomeriggio di oggi, lunedì 10 giugno, in operazioni di potatura assieme ad operai del comune, quando è improvvisamente caduto da un cipresso, facendo un volo di otto metri. Nonostante i soccorsi immediati, le sue condizioni erano apparse subito gravissime ed era stato portato d'urgenza in ospedale, ma per l'uomo non c'è stato più nulla da fare: nelle prime ore della serata è arrivata e si è rapidamente diffusa la conferma della sua morte. Sconvolto il piccolo comune di Stazzona, dove era stato da poco rieletto in consiglio comunale.

Il cordoglio di Attilio Fontana

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha voluto esprimere il proprio cordoglio attraverso un post su Facebook, una volta avuta la notizia del decesso dell'assessore comunale lariano.

"Desidero esprimere le più sentite condoglianze e la vicinanza della Regione Lombardia alla famiglia di Giuliano. Un destino crudele oggi l'ha strappato all'affetto dei suoi cari mentre, con grande spirito di abnegazione e attaccamento alla sua terra, stava cercando di dare un contributo concreto per migliorare e rendere piu' sicura la quotidianita' dei suoi compaesani. Come tutti gli amministratori dei piccoli Comuni svolgeva il suo ruolo istituzionale come la forma piu' alta di volontariato civico. Lo ricorderemo sempre con gratitudine. Una preghiera per lui e un abbraccio forte ai suoi cari".