Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Un sorpasso ad altissima velocità ha provocato un incidente lungo la Statale 36 al confine tra Cinisello Balsamo e Monza. A bordo della fuoriserie c'era un 55enne, mentre sulle altre due macchine coinvolte, due utilitarie, c'erano rispettivamente una donna di 43 anni e un'intera famiglia, mamma, papà e un bimbo di un anno. Anche il piccolo è rimasto ferito, ma fortunatamente non sarebbe in gravi condizioni.

I feriti, stando a quanto comunica Areu, sono stati soccorsi e trasportati in codice verde e giallo agli ospedali Bassini di Cinisello e San Gerardo di Monza. Ad avere la peggio è stata la signora di 43 anni a bordo dell'automobile presa in pieno dalla Lamborghini. La donna, comunque, non sarebbe in pericolo di vita. Secondo le prime ricostruzioni, la Lamborghini era stata presa a noleggio da un imprenditore, che con essa si stava dirigendo in provincia di Como per andare a trovare alcuni parenti. Ripercussioni su tutto il traffico in zona.