L’intervento dei vigili del fuoco
in foto: L’intervento dei vigili del fuoco

Incendio in una palazzina a Seveso, in provincia di Monza e Brianza. Le fiamme sono divampate nella mattinata di oggi, giovedì 7 novembre, all'interno di un box che si trova al piano terra di un edificio in via Vicenza. Sul posto sono intervenute sei squadre dei vigili del fuoco che dopo alcune ore sono riuscite a domare le fiamme. Il rogo aveva causato un'alta colonna di fumo nero visibile anche a grande distanza: comprensibile lo spavento dei residenti della zona, anche se fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Non è servita un'ambulanza che l'Azienda regionale emergenza urgenza aveva inviato per precauzione, anche se i danni provocati dalle fiamme sono ingenti: oltre al box, completamente devastato, il rogo ha infatti anche interessato il piano superiore dell'edificio (una palazzina di un piano oltre al piano terra), che è stato dichiarato parzialmente inagibile dai vigili del fuoco. Non si conosce al momento la causa del rogo: dopo il completamento delle operazioni di spegnimento si procederà con più approfondite indagini.

Nella notte cinque auto in fiamme a Milano

Nella notte un altro incendio era divampato a Milano, all'interno del parcheggio di un asilo che si trova in via delle Forze armate. I vigili del fuoco del comando provinciale di Milano sono intervenuti alle 4.30 di notte con tre automezzi per spegnere le fiamme che hanno completamente avvolto cinque auto di Mm, la società del Comune che tra le varie cose si occupa di metropolitane, case popolari e anche della gestione delle risorse idriche.