Sono giorni di apprensione per la famiglia di Stefano Marinoni, il 22enne scomparso da Baranzate, in provincia di Milano, giovedì 4 luglio. Ai genitori avrebbe riferito di tornare a casa per cena prima di uscire intorno alle 19.30, ma Stefano a casa non è mai tornato né ha contattato la famiglia. Di lui si sono completamente perse le tracce. Si è allontanato a bordo della sua auto, una smart bianca e grigia ma nessuno sembra sapere dove sia andato. A denunciare la scomparsa di Stefano sono stati proprio i genitori che dopo aver contattato gli amici del figlio senza successo si sono rivolti ai carabinieri ai quali hanno affidato la denuncia di scomparsa: i militari da quel giorno si sono messi sulle tracce del 22enne dando il via alle indagini che però finora non hanno ancora dato risposte.

Scomparsa Stefano Marinoni: si è allontanato da casa in macchina

Sono stati ascoltati amici e conoscenti, in particolari quelli che avrebbe dovuto incontrare proprio la sera della scomparsa così come riferito dal padre di Stefano: "Sappiamo che aveva appuntamento con gli amici a Novate Milanese, è uscito di corsa, ha detto a mia moglie che sarebbe stato fuori dieci minuti per poi rientrare e mangiare insieme a noi – ha raccontato papà Marco – invece non si è più fatto vivo". Ma secondo quanto riferito dagli amici, il giovane a quell'appuntamento a Novate non è mai arrivato. Il suo cellulare inoltre risulta spento proprio da giovedì, giorno della scomparsa. Eppure per i famigliari di Stefano è improbabile che il figlio avesse sospesi con qualcuno o che qualcuno nutrisse rancore nei suoi confronti: "Stefano era un ragazzo sereno, non aveva preoccupazioni, i colleghi di lavoro hanno confermato che non c'era nulla che lo turbava – ha continuato il padre – è una situazione davvero anomala che ci preoccupa tantissimo". Inoltre era un lavoratore assennato, faceva l'elettricista e con i soldi guadagnati aveva da poco comprato la sua prima auto, la Smart con la quale si è allontanato da casa.

Stefano Marinoni e l’auto con la quale si è allontanato
in foto: Stefano Marinoni e l’auto con la quale si è allontanato

Scomparsa Stefano Marinoni: Chi sa o ha visto qualcosa parli

I famigliari però sono convinti che possa essergli successo qualcosa e che il suo non sia un allontanamento volontario anche se Stefano è uscito di casa senza documenti né patente, ma solo col cellulare: "Nel caso in cui qualcuno avesse visto lui o la sua auto, lo preghiamo di segnalarlo ai carabinieri", l'appello del papà. Intanto l'auto non è stata ancora rintracciata e i carabinieri non sono riusciti a localizzarla. Anche la zia del giovane Antonella ha pubblicato sui social diversi appelli nei quali ha condiviso informazioni utili al ritrovamento del nipote come il numero di targa dell'auto con la quale si è allontanato che è FF355BT. L'ultimo post è di oggi martedì 9 luglio, solo poche ore fa ha scritto: "Non stanchiamoci anche oggi di pensarlo e di cercarlo".