Riccardo Tacconi, scomparso da ieri
in foto: Riccardo Tacconi, scomparso da ieri

Riccardo Tacconi, milanese di 58 anni, è scomparso ieri mattina in provincia di Belluno. L'uomo stata trascorrendo le vacanze con la famiglia presso il villaggio Alpe in fiore, che si trova sul Nevegal all'interno del comune di Belluno. Stando a quanto si apprende, è uscito per una corsa, ma non è mai tornato a casa. L'allarme è scattato nel pomeriggio e le ricerche sono proseguite fino a notte fonda e sono ricominciate questa mattina presto. L'uomo non ha con sé il cellulare, è alto 1.94, ha i capelli brizzolati e indossa occhiali da vista. E' uscito indossando un paio di pantaloni neri da corsa, una felpa di pile rossa, scarpe da ginnastica verdi, cappellino, scaldacollo e guanti neri,

Le squadre dei soccorritori starebbero battendo tutte le zone intorno all'abitato, ma soprattutto si stanno concentrando a ovest, verso la valle del Cicogna e Cirvoi (perché là sarebbe stato visto da qualcuno ieri mattina). Alle ricerche sta partecipando anche un elicottero del Suem, Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza. Nella notte è stato lanciato anche un drone a infrarossi per tentare di ritrovare Tacconi. Sul posto ci sono squadre del soccorso alpino di Belluno, Alpago, Longarone, Feltre, Prealpi Trevigiane e Livinallongo con unità cinofile, il Sagf di Cortina e Auronzo con unità cinofile, i vigili del fuoco. Sul posto anche i cani molecolari dei carabinieri.