Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Ancora un pedone vittima della strada nel Milanese: nella serata di ieri domenica 1° dicembre, un uomo di 38 anni è stato investito da un'auto a San Giuliano Milanese. Secondo quanto emerso la vittima stava camminando lungo la strada statale 9 quando una vettura lo ha centrato in pieno. L'allarme è scattato intorno alle 22.30 quando è giunta la chiamata ai soccorritori del 118 che hanno immediatamente inviato sul luogo dell'incidente un'auto medica e un'ambulanza in codice rosso: quando il personale medico è giunto sul posto le condizioni del pedone erano piuttosto gravi.

Nell'impatto ha distrutto il parabrezza dell'auto

L'uomo infatti secondo  una prima ricostruzione avanzata dai carabinieri della compagnia di San Donato giunti prontamente sul posto dopo essere stato travolto dall'auto è finito sul parabrezza della vettura sfondandolo. Nell'impatto avrebbe riportato un grave trauma cranico che lo ha costretto al trasporto in ospedale al Fatebenefratelli di Milano in codice rosso. Le sue condizioni stando a quanto si apprende sarebbero piuttosto gravi. I rilievi effettuati dai militari saranno necessari alla ricostruzione della dinamica dell'incidente e dunque per appurare le responsabilità dei coinvolti.