I due ladri ripresi da alcune telecamere
in foto: I due ladri ripresi da alcune telecamere

Diverse foto che ritraggono due giovani ripresi da alcune telecamere di videosorveglianza: sono due ladri che stanno per compiere un furto a volto scoperto. Le immagini sono state postate sulla pagina Facebook della polizia locale di Salò, in provincia di Brescia, che ha voluto così mettere in guarda i cittadini proprio in merito alle due persone riprese accusate di essere ladri d'appartamento: "Attenzione a questi due soggetti. Effettuano furti in appartamento – si legge nel post condiviso giovedì pomeriggio – girano con una moto Enduro, suonano il campanello con la scusa di chiedere stanze in affitto". Poi il messaggio si conclude con la richiesta, i caso di sospetti, di avvisare le forze dell'ordine.

Ladri ripresi dalla telecamere di sorveglianza: vanno in giro chiedendo informazioni sulle case

I due presunti ladri sono stati ripresi dalle telecamere di vidosorveglianza di una casa di Toscolano Maderno, in località Sant'Ambrogio: ad accusarli una donna, padrona di casa dell'appartamento di Toscolano Maderno, che ha riferito ai carabinieri presso la cui caserma ha poi sporto denuncia di essere stata derubata dai due uomini. Sarebbero stati poi i militari ad autorizzare l'eventuale diffusione delle immagini dei due. Il post condiviso dalla polizia locale ha immediatamente raccolto decine di commenti e condivisioni di cittadini, alcuni dei quali hanno riconosciuto i due come dei passanti che vanno in giro a chiedere informazioni su eventuali case in vendita mentre c'è chi conferma di averli visti aggirarsi per la città in sella alla moto.