369 CONDIVISIONI
9 Luglio 2020
22:13

Sala sulle periferie di Milano: “Fatevi un giro nelle altre città per capire quanto abbiamo noi”

Scontro a distanza tra il sindaco di Milano Beppe Sala e l’eurodeputato di Fratelli d’Italia Carlo Fidenza relativamente alla questione periferie del capoluogo di regione lombardo. Secondo quanto dichiarato dal primo cittadino, la sua Amministrazione ha investito più soldi per le periferie che per il centro, invitando chiunque a vedere altre realtà prima di giudicare quello che si ha nella città meneghina.
A cura di Filippo M. Capra
369 CONDIVISIONI

Nel corso di una diretta Facebook dei Giovani Democratici di Milano, il sindaco meneghino Beppe Sala ha risposto ad una domanda riguardante lo stato delle periferie della città. "A volte mi stanco di affrontare la questione sulle periferie come se fosse tutto un enorme mondo che non funziona, non è così", ha spiegato il primo cittadino milanese, aggiungendo che "ci sono quartieri che han fatto dei passi in avanti e quartieri che ancora ne devono fare".

Sala: Fatevi un giro altrove per capire quanto abbiamo noi

Durante la sua disanima, Sala ha spiegato che "guardando i numeri di ciò che abbiamo investito sulle periferie e ciò che abbiamo investito sul centro, non ho dubbi che questa amministrazione si sia attrezzata per privilegiare l'investimento pubblico sulle periferie". Il sindaco di Milano ha poi voluto offrire un confronto tra la sua città e le altre realtà italiane: "Ho vissuto a Roma, ho vissuto a Torino, ho vissuto in altre realtà. Non voglio essere sprezzante nei confronti di altri sindaci o di altre città, c'è obiettivamente molto da fare – ha detto Sala -, ma consiglierei a tutti di farsi un giro per altre realtà italiane e capire quanto noi abbiamo".

L'eurodeputato Fidenza: Periferie di Milano completamente abbandonate

Subito, è arrivata la risposta piccata di Carlo Fidanza, eurodeputato di Fratelli d'Italia, che in una nota ha scritto: "Il sindaco Sala elogia le periferie di Milano, le esalta e le cita come esempio per le altre città italiane. Noi ci chiediamo dove viva. Le periferie di Milano sono completamente abbandonate, sono il regno dello spaccio, del degrado, delle occupazioni abusive delle case popolari, delle moschee illegali e dei centri sociali". Fidanza ha inoltre aggiunto che "le periferie di Milano, dove gli episodi quotidiani di violenza e degrado, non sono un esempio. Sono un’emergenza che il centrosinistra continua a ignorare e sulla quale noi chiediamo interventi immediati", ha poi concluso.

369 CONDIVISIONI
Milano, un uomo girava per la città con una katana: trovato con altre armi in casa
Milano, un uomo girava per la città con una katana: trovato con altre armi in casa
Natale 2021 a Milano, 30 chilometri di luminarie dal centro alle periferie: le vie addobbate
Natale 2021 a Milano, 30 chilometri di luminarie dal centro alle periferie: le vie addobbate
Milano, Sala: "Confcommercio ha ragione a chiedere lo stop ai cortei no green pass"
Milano, Sala: "Confcommercio ha ragione a chiedere lo stop ai cortei no green pass"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni