Rapina (Immagine di repertorio)
in foto: Rapina (Immagine di repertorio)

Panico giovedì mattina per una rapina in un ufficio postale a Milano. Due uomini, con le pistole in pugno e il volto coperto da una casco integrale, hanno fatto irruzione alle Poste di via Gamboloita, in zona Corvetto, minacciando i clienti e i dipendenti. Obiettivo dei due erano i contanti custoditi nelle casse dell'ufficio: una somma pari a circa mille euro. A riportare la notizia della rapina è la testata "Milanotoday". Mentre uno dei due malviventi restava fuori dalle Poste a fare il palo, il complice ha iniziato a puntare l'arma prima verso un cliente e poi verso i dipendenti dell'ufficio. Poi il rapinatore è andato alla cassa e ha arraffato il bottino. Quindi la fuga: i due si sarebbero allontanati a bordo di scooter.

Sulla vicenda indaga la polizia

La rapina è stata fulminea ma la paura per chi si è trovato ad assistervi durerà probabilmente ancora a lungo. Nessuno comunque fortunatamente è rimasto ferito. Adesso gli sforzi della polizia di Stato sono naturalmente tutti tesi ad assicurare al più presto alla giustizia i due rapinatori. Nonostante i caschi integrali, la speranza è che il racconto dei testimoni e soprattutto le immagini delle telecamere di sorveglianza, che sono già state utili a ricostruire la dinamica della rapina, possano servire anche a rintracciare al più presto i due malviventi e ad arrestarli.