Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Ancora sangue sulle strade del Bresciano, dove la scorsa notte due auto si sono scontrate in un drammatico incidente avvenuto nei pressi del comune di Pozzolengo: quattro le persone rimaste ferite, tutte trasportate in codice giallo nei vicini ospedali cittadini. L'allarme è scattato intorno alle 23.30 quando è stato richiesto l'intervento del 118 in località Fruchì a causa di un incidente nel quale sono rimaste coinvolte due vetture. Sul posto sono giunte immediatamente diversi mezzi di soccorso: quattro ambulanze e un'auto medica, alle quali si è aggiunto anche un elisoccorso decollato da Brescia.

Quattro le persone coinvolte: una donna di 37 anni, un uomo di 53, una donna di 60 e un uomo di 71. Le loro condizioni sono apparse subito critiche, per fortuna il personale medico giunto poco dopo sul posto ha constatato che le ferite riportati erano meno gravi del previsto. Così i quattro sono stati trasportati, chi in codice verde chi in giallo, ai vari nosocomi locali, quelli di Peschiera – Pederzoli, Desenzano del Garda e agli Spedali Civili di Brescia. Il più grave dei feriti è stato condotto in eliambulanza all'ospedale Civile: è stato comunque ricoverato in codice giallo e le sue condizioni non dovrebbero destare eccessiva preoccupazione. Sul posto oltre i soccorsi in elicottero anche la polizia stradale di Brescia e i vigili del fuoco: ancora da chiarire la dinamica del sinistro, sulla quale sono al lavoro gli agenti della stradale che hanno raccolto le testimonianze ed effettuato i rilievi del caso.