Il luogo in cui è avvenuto l’investimento (LaPresse)
in foto: Il luogo in cui è avvenuto l’investimento (LaPresse)

Due persone, un uomo di 73 anni e una donna di 69, sono stati investiti sabato mattina mentre attraversavano a Pioltello, lungo la strada Provinciale 121, nei pressi della piscina e del campo sportivo comunale. Sul posto sono giunte immediatamente due ambulanze e un'auto medica che hanno soccorso i due le cui condizioni sono apparse subito disperate. La donna è stata trasportata d'urgenza al San Raffaele di Milano dove è giunta condizioni gravissime a causa di un trauma cranico e ferite in diverse parti del corpo: stando a quanto si apprende si troverebbe ora in coma.

I due sarebbero stati investiti da un mezzo pesante lungo la strada Provinciale 121

L'uomo invece che ha riportato come la donna un trauma cranico è stato soccorso e trasportato al Gerardo di Monza. Sul posto sono giunti anche gli agenti della polizia locale di Pioltello che hanno dato il via ai rilievi per cercare di ricostruite quanto accaduto e hanno ascoltato i testimoni che hanno assistito alla scena: secondo una prima ricostruzione i due sarebbero stati travolti mentre attraversavano da un mezzo pesante. Resta da chiarire se la coppia abbia attraversato nei pressi del semaforo e delle strisce pedonali, presenti in quel tratto.