foto di repertorio
in foto: foto di repertorio

Un uomo ha tentato di violentare una ragazzina di 14 anni alla periferia di Pavia. Sabato scorso in zona Fossarmato un signore si sarebbe introdotto a casa della minorenne e avrebbe cercato di aggredirla. La ragazzina sarebbe riuscita a sfuggirgli e l'uomo sarebbe scappato. Sulla vicenda stanno indagando gli uomini della squadra volante della Questura di Pavia. Secondo quanto ricostruito, la 14enne si trovava in casa e stava leggendo un libro seduta sul suo letto quando si è trovata davanti l'uomo. Quest'ultimo le avrebbe fatto prima apprezzamenti a carattere sessuale e poi avrebbe cercato di baciarla e di toccarle le parti intime.

Individuato il responsabile: è un operaio

Stando a quanto si apprende, gli investigatori sarebbero già riusciti a individuare il responsabile: si tratterebbe di un operaio che lavorava in un cantiere vicino alla casa dove abita la 14enne. La ragazzina non avrebbe riportato ferite, ma sarebbe ancora fortemente spaventata per quanto accaduto. Solamente le urla disperate per chiedere aiuto l'avrebbero salvata dalla violenza. I genitori, dopo aver ascoltato il racconto della ragazza, avrebbero immediatamente deciso di sporgere denuncia.