pavia-incendio-eni

Un incendio si è sviluppato stamane nella raffineria Eni di Sannazzaro de' Burgondi in provincia di Pavia. Una alta e densa colonna di fumo nero, visibile anche a centinaia di metri di distanza, si è diffusa su tutta la zona circostante. Il rogo sarebbe circoscritto ad un'area, la numero 7, dello stabilimento e al momento non vengono segnalati feriti.
È di dicembre scorso il precedente incendio all'interno di quella che è uno dei più grossi impianti di trattamento idrocarburi d'Italia.

Protezione Civile, nessun pericolo

L'incendio scoppiato questa mattina nella raffineria Eni di Sannazzaro De' Burgondi (Pavia) non avrebbe creato alcun pericolo per il territorio della provincia alessandrina. La Protezione Civile di Alessandria ha rassicurato sulle estensioni del rogo, ridotte rispetto a quello del primo dicembre scorso che aveva creato preoccupazioni e disagi anche nell'Alessandrino. La situazione continua comunque a essere monitorata anche da Arpa.