Fabrizio Corona news
16 Agosto 2016
15:52

Paura per Fabrizio Corona: una bomba carta esplode nella notte sotto casa

Una bomba carta è esplosa nella notte in via De Cristoforis a Milano, a pochi metri dall’abitazione di Fabrizio Corona. Lui stesso ha avvertito per primo la polizia. Ad abbandonare l’ordigno è stato un uomo col volto coperto da una sciarpa. Non sono stati trovati biglietti di rivendicazione.
A cura di F.L.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Fabrizio Corona news

Paura nella notte per Fabrizio Corona a causa dello scoppio di una bomba carta a pochi metri dalla sua abitazione. L'esplosione è avvenuta attorno all'1.30 in via De Cristoforis, nel quartiere Varesine a Milano. E' stato lo stesso Corona il primo a chiamare la polizia. Una volta giunti sul posto, gli agenti hanno ascoltato diversi testimoni per cercare di ricostruire quanto accaduto. Secondo le diverse testimonianze ad abbandonare la bomba carta sarebbe stato un uomo col volto coperto da una sciarpa. Dopo aver lasciato il pacco, che è esploso dopo pochi minuti, l'uomo è stato visto allontanarsi verso via Viganò, dove ha gettato un sacchetto di plastica in un cassonetto.

All'interno di questo sacchetto gli artificieri della polizia hanno trovato un altro ordigno a basso potenziale, un "doppio tric trac con esplosione finale", che è stato fatto brillare in tutta sicurezza. La prima bomba carta ha invece provocato il danneggiamento del vetro di una finestra del primo piano del palazzo, occupato dal custode dello stabile. Nessuno è comunque rimasto ferito nell'episodio. La polizia indaga per cercare di risalire all'autore del gesto, che secondo le prime indiscrezioni non avrebbe lasciato alcun biglietto di rivendicazioni né altre tracce.

Fabrizio Corona news
156 contenuti su questa storia
Perché è stata chiesta una perizia psichiatrica su Fabrizio Corona
Perché è stata chiesta una perizia psichiatrica su Fabrizio Corona
"Il mio profilo Instagram chiuso senza alcun motivo": così Fabrizio Corona ha fatto ricorso contro Meta
L'avvocato di Corona dopo l'udienza:
L'avvocato di Corona dopo l'udienza: "Fabrizio arrestato come se fosse un terrorista islamico"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni