"Salvo", il cane abbandonato
in foto: "Salvo", il cane abbandonato

Si chiamerà Salvo il cane ritrovato sotto il sole cocente nel parco del Serio dove è stato abbandonato, solo, legato a un paio e senz'acqua. L'animale era allo stremo delle sue forze quando è stato avvistato da un passante, un ragazzo che si trovava al parco con i suoi due cani, che accortosi della gravità delle sue condizioni ha immediatamente preso l'animale e lo ha trasportato nella vicina clinica veterinaria di Crema: qui è stato affidato dalle cure della dottoressa Laura Gatti che gestisce anche il canile Sogni Felici di Vaiano. Il cane, un meticcio di 5 chili probabilmente di 3 o 4 anni, è risultato sprovvisto di microchip. "Quando il cane è arrivato in clinica era in precarie condizioni – ha raccontato la dottoressa – lo abbiamo reidratato e rassicurato".

Ora il cane, dopo due giorni in terapia intensiva sembra essere pronto a rimettersi del tutto anche se ci vorrà del tempo: è infatti necessario che inizi nuovamente a mangiare per rimettersi in forza e scongiurare qualunque tipo di ricaduta. "lo abbiamo chiamato Salvo, proprio per la sua storia – ha spiegato la dottoressa – è un cagnolino dolcissimo, ma è molto spaventato. Tra qualche giorno però sarà adottabile pronto a dare gioia a una nuova famiglia". Intanto la polizia dopo la segnalazione giunta proprio dalla clinica ha dato il via alle indagini per cercare di risalire al proprietario del cane che lo ha abbandonato legato a un palo con un catena sotto il sole cocente di questi giorni.