La scritta Milano 2026 su un tram (Foto Mianews)
in foto: La scritta Milano 2026 su un tram (Foto Mianews)

C'è entusiasmo a Milano all'indomani della decisione del Cio di assegnare al capoluogo lombardo, assieme a Cortina d'Ampezzo, le Olimpiadi invernali del 2026. L'atmosfera di festa scoppiata ieri alle 18, quando il presidente del Comitato olimpico internazionale Thomas Bach ha svelato il nome della candidatura vincitrice, continua a far sentire i suoi effetti anche oggi. In città tutti i tram e gli autobus stanno circolando con la scritta celebrativa "Milano 2026" accanto al numero della linea: un'iniziativa che sembra sia stata molto apprezzata dai milanesi, considerando i tanti che hanno immortalato la scritta col proprio smartphone e hanno condiviso gli scatti su Instagram. Già ieri l'Azienda dei trasporti milanesi era stata una delle prime a congratularsi per il sogno olimpico diventato realtà: "Complimenti a Milano, complimenti a Cortina, complimenti a tutta la squadra che ha portato a casa questo fantastico e importante risultato. Quando si è uniti si vince: Milano e l’Italia hanno dimostrato di essere credibili e di riuscire in traguardi importanti", hanno dichiarato Luca Bianchi e Arrigo Giana, rispettivamente presidente e direttore generale di Atm. E anche ai passeggeri che si trovavano sui diversi mezzi pubblici Atm aveva comunicato in tempo reale dagli altoparlanti la notizia dell'importante vittoria: "Viva Milano Olimpica 2026, tutti pronti a scendere in pista!".

Il logo di Milano-Cortina sulle facciate di Palazzo Marino e del Pirellone

D'altronde per l'Azienda dei trasporti milanesi la prospettiva dei tanti turisti che si riverseranno in città per assistere ad alcune gare delle Olimpiadi (le altre verranno disputate sui monti della Valtellina e sulle Dolomiti) è allettante: tanto più se si considera l'imminente aumento del prezzo del biglietto (che passerà a due euro dagli attuali 1,5). Le scritte sui tram e gli autobus di Atm non sono state comunque la sola testimonianza visiva di un sogno, quello olimpico, che si è realizzato. Ieri sera in città il logo Milano-Cortina è apparso anche sulla facciata di Palazzo Marino, sede del Comune di Milano. Mentre la scritta "La Lombardia vince" seguita dal logo della candidatura di Milano-Cortina 2026 ha illuminato la facciata del Pirellone, sede del Consiglio regionale della Lombardia.