La frana ad Osteno (Foto da Facebook)
in foto: La frana ad Osteno (Foto da Facebook)

Emergenza maltempo sull'Alta Valle Intelvi, in provincia di Como. Nella serata di oggi, martedì 20 agosto, un nubifragio si è abbattuto su diverse località della zona, da Lanzo ad Osteno. Si è trattato di una precipitazione molto intensa, anche se di breve durata: in pochi minuti, poco prima delle 20, pioggia, grandine e forte vento hanno sferzato il territorio provocando non pochi disagi. A Lanzo d'Intelvi alcuni alberi e piante sono caduti sulla strada provinciale 13, provocandone la parziale ostruzione.

Frana sulla strada provinciale 14: resterà chiusa fino a domattina

I disagi maggiori si sono verificati sulla strada provinciale 14: una frana è infatti caduta poco dopo la frazione di Rescia di Claino con Osteno, sulla strada verso Porlezza e il lago di Lugano. I massi e il fango hanno determinato la chiusura al traffico del tratto in questione: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto a una parziale pulizia, ma per le operazioni di riapertura si dovrà aspettare probabilmente la mattinata di domani, mercoledì 21 agosto. Sui social in tanti si sono scambiati informazioni, preoccupati per l'impraticabilità delle strade e desiderosi di conoscere dettagli sulla loro riapertura. Qualcuno ha anche pubblicato le foto della frana che al momento blocca la provinciale.