Grave incidente stradale a Gemonio, in provincia di Varese. Una donna di 67 anni e il suo nipotino di appena un anno sono stati travolti da un'auto mentre attraversavano la strada. L'episodio, come riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto attorno alle 17.30 in via Giuseppe Verdi, lungo la statale che collega il paese con Laveno. Secondo le prime ricostruzioni, la donna stava attraversando col suo nipotino in braccio quando i due sono stati travolti da una vettura e sbalzati a diversi metri di distanza. Sul posto l'Areu ha inviato due ambulanze, un'automedica e un elicottero.

La nonna è grave: salvo il nipotino.

Nonna e nipote sono stati trasportati in codice rosso all'ospedale Circolo di Varese. A destare maggiori preoccupazioni sono le condizioni della 67enne, che è in gravi condizioni: è ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Neurorianimazione. Fortunatamente meno preoccupanti le condizioni del nipotino, che resta ricoverato in osservazione per accertamenti ma non avrebbe riportato traumi significativi: probabilmente si è salvato proprio perché in braccio alla nonna al momento dell'impatto. Alla guida dell'auto c'era una donna di 55 anni, che si è subito fermata dopo l'investimento. La conducente è rimasta sotto choc per l'accaduto: i carabinieri di Luino, intervenuti per accertare la dinamica dell'incidente, l'hanno sottoposta all'alcoltest, risultato però negativo.