Si è spento ieri, all'età di 96 anni, Giuseppe Radames Bertè, padre di due della cantanti più famosi della musica italiana: Loredana Bertè e Mia Martini, morta prematuramente nel 1995. Oltre ad aver sconvolto i fan delle due cantanti – con loro, però, l'uomo ha sempre avuto un rapporto tormentato – la notizia della sua morte è stata accolta con tristezza anche dalla comunità di Cavaria con Premezzo, cittadina nella provincia di Varese, dove Giuseppe Radames Bertà viveva da anni.

Professore di latino e greco in moltissimi istituti del Varesotto, il 96enne era stato anche preside di una scuola media prima e di un istituto superiore poi. Bertà ha vissuto anche a Cardano al Campo, sempre nella provincia di Varese: qui, nel 1995, morì – in circostanze che non sono mai state chiarite del tutto – Mia Martini, che si era trasferita proprio nel comune lombardo per stare vicina al padre, in uno dei loro momenti di riavvicinamento. I funerali si sono svolti questa mattina, in forma laica e privata.