2.170 CONDIVISIONI

Morta Arianna Cavicchioli, per dieci anni sindaca di Rho: “Addio a una donna forte e combattiva”

È morta a 60 anni dopo una malattia Arianna Cavicchioli, sindaca di Rho dal 1992 al 2002 per due mandati, consigliera provinciale per i Democratici di Sinistra e consigliera regionale per il Pd. Molti i messaggi di cordoglio dai compagni di partito per la sua scomparsa. “Era una donna forte, combattiva, con una grandissima passione per la politica”, ha ricordato la segretaria del Pd Milano, Silvia Roggiani,
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Simone Gorla
2.170 CONDIVISIONI
Immagine

"Questa notte ci ha lasciato Arianna Cavicchioli, una donna forte, combattiva, con una grandissima passione per la politica e un amore per il partito e la militanza che ha portato avanti fino all’ultimo". Lo ha annunciato la segretaria metropolitana del Pd Milano, Silvia Roggiani, esprimendo il suo cordoglio per la scomparsa dell'ex sindaca di Rho.

Morta a 60 anni Arianna Cavicchioli, ex sindaca di Rho e consigliera regionale del Pd

Morta a 60 anni dopo una malattia. Cavicchioli è stata prima cittadina di Rho dal 1992 al 2002 per due mandati, poi è stata eletta al consiglio provinciale per i Democratici di Sinistra e in seguito, dal 2010 al 2013, è stata consigliera regionale per il Pd. Coordinatrice della segreteria della Federazione metropolitana milanese del Pd, era attualmente membro della segreteria regionale del partito. "Una donna che ha lasciato il segno, come sindaca di Rho, come consigliera regionale e nelle tante battaglie che ha fatto. Non ti dimenticheremo Arianna e ci mancherai davvero molto", l'ha salutata Roggiani.

Il cordoglio dei compagni di partito, da Martina a Mauri

"La sua scomparsa lascia un vuoto enorme per tanti che, come me, hanno avuto la fortuna di conoscerla lavorando al suo fianco", ha ricordato l'ex ministro e segretario dem, Maurizio Martina. "La sua tenacia, la sua passione e la sua umanità sono stati un grande insegnamento. Era una instancabile militante dei nostri valori".  "Ha combattuto fino in fondo – ha sottolineato il viceministro dell'Interno Matteo Mauri – la battaglia contro una malattia bastarda che era tornata. L'ha fatto con la determinazione e il coraggio di sempre. Con il carattere che ha dimostrato di avere fin da bambina".

2.170 CONDIVISIONI
Donna trovata morta in casa a Brescia: nessuno aveva più sue notizie da almeno 3 settimane
Donna trovata morta in casa a Brescia: nessuno aveva più sue notizie da almeno 3 settimane
Donna trovata morta in casa a Puegnago del Garda: aveva uno straccio attorno al collo
Donna trovata morta in casa a Puegnago del Garda: aveva uno straccio attorno al collo
Le trapiantano il cuore, ma il nuovo non riprende a battere: una donna muore a 37 anni
Le trapiantano il cuore, ma il nuovo non riprende a battere: una donna muore a 37 anni
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni